Servizio Civile Universale

Dal 2016 L’Aquilone è sede accreditata per lo svolgimento del Servizio Civile Nazionale Volontario nell’ambito della Confcooperative Piemonte Nord di Torino.


Il Servizio Civile è l’opportunità messa a disposizione dei giovani dai 18 ai 28 anni di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore di coesione sociale.

Il Servizio Civile volontario garantisce ai giovani una forte valenza educativa formativa, un’importante occasione di crescita personale, un’opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.

Chi sceglie di impegnarsi per dodici mesi nel Servizio civile volontario, sceglie di aggiungere un'esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della vita lavorativa, quando non diventa addirittura opportunità di lavoro, nel contempo si assicura una sia pur minima autonomia economica.

L’Aquilone ha come scopo mutualistico sociale, “il perseguimento dell’interesse generale della comunità alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini” (art. 3 dello statuto), e quindi l’inserimento lavorativo di persone con disabilità o comunque in situazione di svantaggio (fisico, psichico, sociale, economico).

L’oggetto sociale (art. 4 dello statuto) è quello di svolgere attività produttive, fornire servizi, promuovere corsi di formazione e tirocini formativi:

L’Aquilone, come sede di attuazione dei progetti del Servizio Civile, ha il compito di fornire ai giovani una formazione su due livelli.

Uno lavorativo, facendoli entrare in una realtà produttiva che, come tale, ha tutte le caratteristiche, esigenze e problematiche di ogni azienda (clienti, fornitori, ordini, modalità di esecuzione, documenti amministrativi, utilizzo delle risorse umane, necessità di flessibilità, tempi di consegna) e che potrà essere un valido tirocinio in vista del percorso lavorativo che vorranno intraprendere.

Uno sociale, facendo loro conoscere realtà che spesso sono nascoste, ma che possono ampliare i loro orizzonti e suscitare il loro interesse. Potranno entrare in relazione con persone che daranno loro sicuramente molto di più di quello che riceveranno.

Scopo della formazione, in ultima analisi, è quello, arricchendo il loro bagaglio personale, di formare giovani persone pronte per affrontare la vita in ogni suo aspetto perché siano pronti per essere cittadini attivi  in grado di contribuire a migliorare la nostra società

Nel periodo set-2016 / set-2017 L’Aquilone ha ospitato una volontaria nell’ambito del progetto “Anime Salve…2015”. Il progetto si proponeva di riconoscere e valorizzare le diversità e assicurare che le persone in condizione di difficoltà possano godere di tutti i diritti fondamentali.

 Da gen-2019 a gen-2020 due volontari hanno partecipato al progetto “Diversamente…2017”.Il progetto si proponeva di promuovere l’integrazione e il reinserimento sociale delle persone in condizione di disagio.

Da mag-2021 a mag-2022 un volontario partecipa al progetto “State of mind”. Anche questo progetto si propone di promuovere l’integrazione e il reinserimento sociale delle persone in condizione di disagio.

Da feb-2021 a feb-2022 due volontari/ie parteciperanno al progetto “Una comunità accogliente” per promuovere percorsi di cittadinanza attiva volti allo sviluppo delle competenze necessarie all’autonomia giovanile.

Per chi è interessato

Dal 2019 la domanda può essere presentata solo in via telematica e prevede questi tre passaggi: 1) Attivazione SPID (Sistema Pubblico Identità Digitale); 2) Scelta del progetto e della sede: www.serviziocivile.coop; 3) Presentazione della domanda on line (DOL) https://domandaonline.serviziocivile.it/

-->>  Volantino Confcooperative

-->> Comunicato Stampa

Per le informazioni :

     Ci si può rivolgere alla sede dell’Aquilone in via Fornaroli 29 a Romentino  (telefono 0321 860788 | e-mail aquilone.coop@alice.it)

Si può consultare il sito del Servizio Civile Nazionale www.scelgoilserviziocivile.gov.it  o contattare la Confcooperative di Torino Tel. 011 4343181        

e-mail  servizio.civile@confpiemontenord.coop            

sito      www.piemontenord.confcooperative.it